Raspberry Pi Pinout

SPI - Serial Peripheral Interface

Conosciuto come il bus seriale "four-wire", l'SPI ti permette di concatenare una serie di periferiche compatibili su un solo set di pin assegnandogli dei diversi pin chip-select.

Un esempio efficace di una periferica SPI รจ l'MCP23S17, un chip IO expander digitale (nota la S al posto dello zero nella versione I2C).

Per comunicare con una periferica SPI, devi controllare il suo chip-select pin corrispondente. Di default, il Raspberry ha CE0 e CE1.

import spidev

spi = spidev.SpiDev()
spi.open(0, CHIP_SELECT_0_OR_1)
spi.max_speed_hz = 1000000
spi.xfer([value_8bit])

Puoi utilizzare anche le porte SPI per fare "Bit-Bang" su un ATmega 328, caricando i progetti di Arduino tramite la versione modificata dell'AVRDude di Gordon Henderson.

Collega la porta SPI del Raspberry a quella dell'ATmega, ed alimenta l'ATmega dal pin a 3.3V sul Raspberry. Assicurati di non avere alcun driver SPI in esecuzione, ed esegui "avrdude -p m328p -c gpio" per verificare la connessione.

Controlla i pin individuali per imparare come collegare il tuo ATmega.

Details